Dipinto col sangue…

“Chiara”©Cristiano Baricelli_2010

Non conosco Cristiano Baricelli di persona. Sono inciampata nel suo nome a causa della fichissima copertina che ha disegnato per l’EP Vol 1 dei Lowlands. Per farla, aveva chiesto ad Edward (Abbiati, cantante ed autore della band) una goccia del suo sangue su un foglio, per disegnarci sopra con la sua fedele bic. Tutto è nato per caso – mi ha poi spiegato – quando un’amica si è tolta una sanguinolenta pellicina a casa sua e lui invece di un fazzoletto le ha dato un foglio. La bic però non è un caso, perché è da sempre il suo pennello preferito e quello che riesce a farci vi lascerà davvero a bocca aperta, così che tutti vedranno le vostre carie.

Per la seconda serie di Blood, i disegni fatti tutti partendo da una goccia di sangue, Cristiano ha chiesto anche a me di dissanguarmi e l’ho fatto molto volentieri. Sembrava di fare una cabala: pungermi con l’ago, fissare il sangue che sgorgava… e poi spalmarlo sul foglio. Ma la cosa da vero medioevo è stata spedire una lettera senza internet. Quello che è nato è il disegno che vedete qui sopra. Un po’ intimorisce quel lupo-cane, il pesce invece mi dà una dimensione surreale. Forse è un lupo di mare o forse esiste solo in un mondo capovolto. L’importante è che non mi mangi a colazione che domani ho un impegno di lavoro e poi i miei ci rimarrebbero male.

Per voi italici, genovesi e dintorni, la seconda serie di Blood è esposta da oggi presso il Centro Civico Buranello di Genova, fino al 7 aprile. E’ un bel modo per avvicinarsi al mondo di questo artista, per me fantastico, quantomeno unico. Io con la bic, al massimo, riuscivo ad avvolgerci le musicassette…

4 commenti

Archiviato in Uncategorized

4 risposte a “Dipinto col sangue…

  1. blood on the tracks. blood on the bic.

    in fondo sei un po’ una streghina no?

    fico, sarò a genova il 2 aprile thanx for the tip

  2. crybik ringrazia,e vi aspetta a Genova per dissanguarvi;)baciblood

  3. ammappete l’ha trovato subito! che fai ti googoli?🙂

    ciao crybik!

  4. Un po’ di sangue per re inchiostro, davvero sorprendente quel che si può fare con una bic…. Io che la usavo come una poco artistica cerbottana senza refil…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...