The Rutles take tea!

La sagra di Morgan, chiamiamola così, mi ha subito fatto pensare a quando Paul McCartney aveva ammesso alla stampa inglese di prendere droghe. Mi soprende che uno fissato con i Beatles come lui, abbia reso noto il collegamento solo oggi. Anche i fantastici Rutles avevano dichiarato di farsi ma fortunatamente non ambivano a Sanremo.

PS Come ogni anno, la vincitrice morale di Sanremo è Gigia Tatalessio. Molti la conoscono ed apprezzano già da tempo ma per chi volesse rivivere quei momenti magici del suo unico video disponibile (Cuore Batticuore Incatenato nei Tuoi Occhi) questo è il link.

25 commenti

Archiviato in Uncategorized

25 risposte a “The Rutles take tea!

  1. Lorenzo71

    Una volta scorsi i nomi dei partecipanti, e pulito il maglioncino dai residui di vomito (mi rendo conto che è un’immagine forte), sono rimasto sconvolto dall’assenza di Gigia. Per protesta, ogni sera guarderò ripetutamente il video piazzando il mio notebook davanti alla tv e oscurando la facciona di marshmallow della Clerici e la sequela di scopiazzamenti e banalità (perlopiù scopiazzamenti di banalità passate) proposte dal festival canoro italiota. Non lo guarderò più finché non inviteranno Gigia. Vabbè, capisco che non è un grande sforzo: l’ultima edizione che ho visto è stata quella del 1982…

  2. Grazie Lorenzo! Ho riferito a Gigia (come sai sono la sua manager) e si è quasi commossa. Lei desidera ancora stringere fra le sue braccia Pippo Baudo sul palco sanremese e forse un giorno, grazie a fans come te, potrà realizzare questo grande sògnò.

    • Gianna

      Acc!!! Mi sono persa le prime due serate sanremesi…come farò a recuperarle? Per favore, chi le ha registrate mi manda il link?
      Grande e impagabile Gigia, soprattutto il ferro n.6 ( o sbaglio?)

  3. i vincitori di sanremo – senza se e senza ma – sono loro

  4. Oddio. E’ una cosa incredibile. Non ci si crede, sono allibita, basita. Non capisco. This is way beyond Gigia… Manfredi mi hai scioccata.

  5. Manfredi mannaggia a te mi hai fatto venire voglia di sentire le canzoni. Cazzo. L’Italia è rimasta al secondo dopoguerra, che disastro. Anche Toto Cutugno non è male. Questa è la copertina di un album del 2008:

  6. maurizio

    a londra stasera sembra ci siano i midlake, che ti frega di sanremo??? Ma non si puà togliere quell’youtube con quei tre coglioni? manfredi, eccheccazzo!

  7. Gianna

    Mamma mia! C’è da vergognarsi ad essere italiani!!!!
    … tu non potevi ritornare, pur non avendo fatto niente….Italia amore mio??????????????
    E’ vergognoso! Sia il testo che la musica! Bleah!!!
    Voglio anch’io venire a sentire i Midlake stasera!
    😉

    • A proposito di vergognarsi a essere italiani (ma non c’entra nulla Sanscemo) ieri sera concerto di Massimo Bubola al circolo dei lettori de La Stampa di Torino per commemorare i 70 anni che avrebbe compiuto Fabrizio De André. Oltre ad aver rotto i coglioni a tutti i tecnici perché la luce era forte, il tappetino va più in la e cagate del genere, il signor Bubola ha, all’incirca, così esordito: “Non si deve parlare male dei morti, ma praticamente tutte le canzoni scritte con Fabrizio sono in buona parte mie”. Ora, con buona pace di Mr. Carù e ammettendo che sia vero, Mr. Bubola vorrei dirti due sole parole:

      A) Tu vendi dischi come il barista sotto casa mia vende gelati Sammontana a gennaio;
      B) La tua capacità interpretativa è pari a quella del chihuahua di mia zia zoppa;
      C) De André è stato grande prima di te e soprattutto dopo quando ti ha mollato per Pagani;
      D) Non era il giorno giusto per rivangare vecchie ruggini
      E) Come ebbi già modo di dire a proposito di altri musicisti italici l’ideale sarebbe se ti esibissi con lo scopettone nel cesso di casa tua.
      F) E per finire… Grazie ai diritti di “Rimini” e “Fabrizio De André” ti sei fatto la casa più grande e la lingua più lunga. Pensaci caro Bubola…

      Massimo (non Bubola) rispetto a Faber da uno che si chiama Fabrizio e ha chiamato il primogenito Cristiano.

      F.

      PS: Sally racconta l’episodio a Carù così magari ci risparmiamo la prossima copertina sul Busca.🙂

      • Lorenzo71

        Fabrizio, ho trovato questo intervento illuminante. sarò breve: c’era più magia in un unghia del piede di De André che in una dozzina di Bubboli.
        Ti racconto questo episodio, spero in parte consolatorio. Negli anni ’90 andai a un festival a Pistoia (il Pistoia Blues) dove era in programma un concerto di Bob Dylan. Prima di lui doveva suonare appunto il famigerato Massimo Bubbola. Il buon veccchio Bob, da quella persona amabile e accomodante che è e che era soprattutto in quegli anni, disse: Bubbola chi? Non se ne parla nemmeno. E suonò una mezzora in più, cominciando in anticipo. Puoi immaginare quanto io sia rimasto deluso….🙂

        Tra l’altro se non sbaglio ci siamo conosciuti a Milano prima del concerto di Tom, in quei momenti bellissimi…. Un saluto.

  8. Gianna

    e mi perderò pure le prossime serate!
    Meglio stare lontani dalla TV in sti giorni: inflazione sanremese ovunque!

  9. Gianna

    …e mi perderò pure le prossime serate!
    Meglio stare lontani dalla TV in sti giorni: inflazione sanremese ovunque!

  10. Buongiorno. Ritengo personalmente responsabile Manfredi per avermi fatto stare in piedi fino alle 4 di mattina. Manfredi dove sei!??!?!?! I blame you!!! Dopo avere visto quel video sono a andata ad ascoltarmi le altre canzoni, quasi tutte. Avevo letto bene di alcune, dunque volevo capire se Filiberto/Cutugno erano dei casi isolati o solo la ciliegina avariata. Non riuscivo manco a prendere sonno da tanto ero turbata, giuro non esagero, non capivo, non capisco.

    Il punto è che in qualsiasi paese possono esserci festival o canzoni anacroniste e ridicole come questa ma in Italia gli danno tutta la copertura mediatica possibile. LO SPETTACOLO IN ITALIA, RUOTA INTORNO QUESTO EVENTO ANNUALE. Questo è sconcertante.

    Finché sarà così per chi come me vuole parlare d’altra musica la vita non sarà mai facile, è sempre una guerra qui. Non pensiamoci più. Ora sono stravolta di sonno…(Manfredi!!!!!!!)… ma oggi… midlake…! dovrei anche farci una bella chiacchierata prima del concerto, non vedo l’oraaaaaaaaaaaa!

  11. Non capite niente! Questi qui sono più avanti del trio Gebbia/Ligeti/Pupillo!

    Ora, su, tutti insieme, da Sanremo a Londra, gola in fiamme e cuore in mano: Italia amore mio!🙂

  12. MANFREDIIIIIIIIIIIIIII!!!!!! “Italia amore mio” will hunt my days, forever!!!! è un incubooooooo!!!!

  13. la cosa che sconcerta me, non sono nemmeno le canzoni ne il fatto che lo spettacolo italiano ruoti intorno a Sanremo, ma che costantemente da quando sono nato 10 milioni di italiani si continuino a sedere ogni sera di Sanremo davanti alla TV.

    Enjoy the Midlake, they will just amaze you, you know.

  14. dario

    “Italia amore mio” è la dimostrazione che Dio non prova più nessun affetto per la dinastia dei Savoia.

  15. cavolo laura ha ragione, sanremo non è che la punta del pus.

    dario: sei troppo clemente avvocato mio. la situazione mi sembra ben più grave!

    gianna: concordo, dopo un pezzo così filiberto è da esiliare, questa è peggio del Re che scappa a guerra finita.

  16. Solo per dire che i tre idoli sono arrivati secondi…

  17. Non è accettabile sotto nessun punto di vista. Mi dispiace ma l’Italia con questo è davvero morta sotto ogni punto di vista. Qui lo scrivo e lo sottoscrivo: non tornerò mai a vivere, l’esiliata sono io. Come la Lithuania, come la Lithuania. Speachless Manfredi, speachless.

  18. Gianna

    Che squallore! Ormai non c’è più nè dignità nè onestà. Viene proprio voglia di emigrare vedendo che l’Italia continua a rendersi ridicola in tutti i campi. L’obiettivo della P2 sembra raggiunto: controllo dell’informazione e abbassamento del livello culturale. Ormai l’unica cultura risiede nei reality e talent show .
    Fai più che bene a startene dove sei; se potessi, ci verrei anch’io!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...