Il più celebre sconosciuto della storia del rock

Ve lo ricordate Pete Best? Famoso per qualcosa che non ha mai fatto piuttosto che per il segno che ha lasciato? Pete Best è “quello che ha messo il beat in The Beatles”, come scrive nel suo sito web. Il problema è che l’ha messo per soli due anni, dal 1960 al 1962, poi ci ha pensato Ringo Starr a mettere tutti gli altri beat-bang e crash nella storia del pop rock. Così quando sono andata alla prima di The Rocker, il nuovo film di Peter Cattaneo (quello di Full Monty), non potevo credere ai miei occhi nel leggere il suo nome sui credits finali. Più che altro perché dall’inizio del film non avevo smesso di pensare a lui, Pete Best: the greatest sfigato of all times. 

The Rocker è infatti la storia di un batterista, Fisher alias Fish, che viene cacciato dalla sua rock band, su richiesta del manager, alla vigilia del loro enorme e duraturo successo mondiale. Dopo avere abbandonato il sogno rock e aver lavorato come impiegato per venti anni, Fish (interpretato dall’attore comico americano Rainn Wilson) torna a suonare per prendersi una vendetta sul rock. Esattamente quel che è successo a Pete Best, cacciato su richiesta del manager dei Beatles (Brian Esptein) e che dopo avere lavorato per 20 anni come funzionario statale, torna sul palco con la sua Pete Best Band. Non la conoscete? Ve l’ho detto, Pete non è mica famoso per quello che ha fatto! 

Dunque, il giochino è questo: indovinate in quale scena di The Rocker Pete Best appare con un breve cameo. In palio c’è una favolosa vacanza per due a Pieve Pajaccia. 

Manco io l’avevo riconosciuto e ho dovuto insistere molto per farmi dire dal regista Peter Cattaneo in quale scena fosse. Mi ha inoltre sorpreso che Best abbia accettato la parte e che, a detta di Cattaneo e Rainn Wilson, sembri un “uomo molto tranquillo e in pace con sé stesso e il mondo”.  

Il film uscirà nei cinema italiani il 5 settembre (potrete leggere l’intervista a Rainn Wilson sul Rolling Stone dello stesso mese o qui).

2 commenti

Archiviato in Uncategorized

2 risposte a “Il più celebre sconosciuto della storia del rock

  1. Elia

    Pete Best è l’uomo alla fermata del bus con in mano Rolling Stone, dove figurano i Vesuvius in copertina.

  2. Very good Elia!! hai vinto una vacanza a Pieve Pajaccia, una ridente località nelle campagne umbre. enjoy!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...