Oliver Stone: vi mostrerò il vero Bush!

(Foto©chiara meattelli)

Se le voci sono giuste, è proprio in questi giorni che Oliver Stone ha iniziato le riprese del suo film: “W.” 

“Mica voglio far polemica su Bush” – insiste il regista newyorkese – “ho solo esaminato il percorso che ha reso Bush da misero alcolista a una delle figure più influenti del mondo”. Il film illustrerà il rapporto conflittuale di W. col padre, la sua battaglia con l’alcohol, la conversione alla fede cristiana e come si sia sentito chiamato da Dio a divenire Presidente degli Stati Uniti. Nei panni di W. sarà Josh Brolin (reduce dal successo di No Country for Old Men), Laura Bush sarà interpretata da Elizabeth Banks, Tony Blair da Ioan Gruffudd (magari per Tony!) e Condoleeza Rice da Plinio Fernando (ricordate la figlia di Fantozzi?)… no vabè, però è un’occasione persa per entrambi. 

Non è la prima volta che Oliver Stone dedica un film a un Presidente degli Stati Uniti, prima ci sono stati JFK e Nixon. In entrambi i film, Stone è stato aspramente criticato per avere posto i fatti in maniera del tutto viziata e inaccurata. Stessa cosa per il film sui Doors. Ray Manzarek (il tastierista, anzi, il pianolista come direbbe Elio) lo avrebbe accusato di avere tralasciato completamente dei fatti fondamentali nella storia del gruppo e di Morrison e di avere illustrato un quadro molto lontano dalla realtà. Vediamo cosa succederà con W. Penso che quando si parli di Bush la realtà possa superare la finzione. Una volta, 4 o 5 anni fa, ricordo di avere visto un filmato sulla BBC di Bush sull’Air Foce One, completamente ubriaco con un cappello da cowboy che ruttava in faccia ai segretari di stato. L’ho trovato molto bello, un “classico istantaneo” come si dice da queste parti. 

3 commenti

Archiviato in Uncategorized

3 risposte a “Oliver Stone: vi mostrerò il vero Bush!

  1. Alla fine ogni cosa si dica o si racconti ci sarà sempre qualcuno che ha da ridire o che racconterà la sua versione… Questo film credo si potrebbe classificare tra i comici se non fosse che è la mera realtà, purtroppo!

  2. ciao mike! bello vederti da queste parti! sono molto curiosa di vedere questo film, penso proprio ci siano molte cose che non sono state dette su Bush o non si vogliono semlicemente vedere…un po’ come per il berlusca no? poi oliviero Sasso rimane un gran regista. dicesse anche cazzate saranno divertenti da vedere🙂

  3. Jeff

    qualunque racconto è la versione di un punto di vista di chi racconta, anche le pellicole di Gus Van Sant, quindi, vedremo e prenderemo nota

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...